Guestbook

Scuola Sci e Snowboard Campitello:Home/Guestbook

82 Comments

  1. Elena (da Genova) 19 febbraio 2012 at 12:17

    Un saluto al maestro Omar che anche quest’anno mi ha sopportata…. è stata ancora una volta una settimana indimenticabile dove non sono mancate le risate ed il divertimento.
    Grazie per lo splendido giro dell’ultimo giorno dove ho potuto ammirare quei monti che tanto amo in tutta la loro imponenza e bellezza.
    A l’anno prossimo!
    (settimana dal 11/02/2012 al 18/02/2012).

  2. Federica 15 febbraio 2012 at 15:06

    Un grande abbraccio e mille grazie ai maestri ludwig e Francesco che con pazienza e dedizione hanno aiutato i miei bambini Filippo e Carlotta a sciare con gioia!!!il problema e’ stato farli tornare a scuola!!! Un bacione e a presto

  3. federico 5 febbraio 2012 at 10:27

    Un grazie a Nicola Riz che mi ha fatto divertire molto e imparare tantissime cose!! A BOMBAZZA!!!
    Federico Tomasi

  4. Alessandro 7 gennaio 2012 at 15:06

    Un grazie speciale al maestro Cristian che mi ha fatto migliorare molto, inoltre mi ha dato dei consigli sull’attrezzatura davvero preziosi!! Alessandro da arezzo

  5. Madeline_Ohio 3 gennaio 2012 at 20:36

    I do think that by working in a team, it will make it easier for you. The passion moves away from you and to the team of writers, the hate will move with it. Being a part of a groupblog would be a good solution.

  6. Martina- La Spezia 26 dicembre 2011 at 11:05

    Sono due anni oggi che ve ne siete andati…non possiamo piu toccarvi,ne sentire la vostra voce…ma il vostro sorriso e i vostri insegnamenti rimarranno vivi in me, impressi a fuoco nel mio cuore sempre.Grazie maerstri di vita!

  7. Naomi_fromAG 18 dicembre 2011 at 03:57

    And a belated Happy Easter to you too! The fruit cakes being compared to bricks definitely makes my chuckle list…..perhaps some fruity garnish around the display would have added more relevance. It is quite strange how the human mind works, and association is key to avoid possible misyunderstandings like this one! Classic!

  8. Maria Rosaria Amato - Napoli 24 febbraio 2011 at 21:23

    Ho sempre pensato che lo sci fosse un’arte davvero prodigiosa, un potente scacciapensieri, che avrebbe fatto bene al corpo e alla mente, sci ai piedi …bastoni nelle mani..… scivolare sulla neve e….volare!!!! Sciare che fa rima con donare…. Dove si crea abbondanza per noi stessi e per chi ci accompagna. L’arte del donare, che apporta calore ed entusiasmo nella nostra vita. Ebbene è esattamente quello che mi ha donato il mio maestro GIUSEPPE con il suo insegnamento, un tutt’uno col dare energia, dare vibrazioni interiori, dare respiro. La gentilezza delle sue parole che hanno creato fiducia, la gentilezza dei suoi sorrisi che hanno creato profondità, la gentilezza del donare che hanno creato amorevolezza. La sua pazienza e la sua dolcezza nello spiegare e rispiegare i movimenti, nello spronarmi ed invogliarmi ad imparare non ha conosciuto confini, la sua sensibilità, creatività e comprensione abissale hanno fatto sì che abbandonassi definitivamente il timore delle sconfinate distese di neve, facendomi amare quegli spazi infinti e il senso di libertà che invece si gode. La magia delle neve e del maestro di sci…..Mi inchino alla tua saggezza e alla tua grazia caro Maestro GIUSEPPE e…… grande Maestro di Vita!!

    12-2/18-2/2011
    Maria Rosaria (Napoli)

  9. Elena (da Genova) 13 febbraio 2011 at 18:17

    Un grazie infinito al maestro Omar che con tanta pazienza mi ha fatto vincere le mie paure ed amare lo sci.
    Non vedo l’ora di tornare a sciare tra quelle montagne meravigliose…
    Un saluto alle mie compagne di corso con le quali mi sono divertita tantissimo…. è stata la settimana bianca più bella della mia vita!!!!
    (settimana bianca dal 5/2/2011 al 12/2/2011)

  10. nico e claudia 30 gennaio 2011 at 18:52

    Grazie Alexandra (la mitica Ale) x aver avuto il coraggio di portarci lassù nelle vere discese e averci fatto vivere la bellezza delle piste … che sia la prima e l’ultima volta (x Claudia) o la prima di tante (x Nico), è stato bello ed emozionante !
    Grazie x la pazienza e per le tante cose che ci hai insegnato, sei forte !
    Nico e Claudia

    Un saluto e un grazie anche alla maestra Anny da Andrea e Viola, che si sono divertiti imparando questo nuovo sport !

  11. Katia 28 gennaio 2011 at 21:57

    ..With Omar is better..Il prossimo anno porterò il pennarello!!:)
    Grazie mille per avermi sopportata e per la pazienza dimostrata!
    E un grazie in particolare per avermi dimostrato che sciare è divertente (quando mi rilasso)…sopratutto nei fuori pista e nei salti!!

  12. Matteo 28 gennaio 2011 at 21:40

    Un ringraziamento a Omar per aver sopportato per tutta la settimana Katia (lo sò non è stato facile) e per i preziosi consigli.
    Un grazie di cuore a Martin per avermi reso capace di sciare con un buon ritmo e senza sentire la fatica (oggi ho fatto il Sella ronda da solo in meno di tre ore)
    Grazie anche a Giacomo per la prima lezione senza la quale Katia non avrebbe preso la confidenza per risalire in quota.
    Grazie a tutti siete veramente forti!!! alla prossima!

  13. martina 13 agosto 2010 at 18:30

    Stavo andando a lavorare in macchina quando alla radio è passata la notizia della valanga…sapevo che c’eri tu…l’ho sentito dentro come un pugno.Da allora sono passati quasi otto mesi ma ne la mia testa ne il mio cuore sanno darsi pace.
    Luca…mio grande maestro di vita.
    Inutile tentare di ricordarti o di spiegare agli altri che cosa è stato per me viverti e imparare a guardare e ad amare il mondo come solo tu hai saputo insegnarmi.
    Il tuo sorriso, il tuo temperamento, la tua determinazione sono lo specchio della tua anima.
    Sono venuta a trovarti, dove tutti dicono che si riposa in pace, sotto le tue montagne…ma non c’eri…non si può cercare di ancorare a terra lo spirito di una persona come te.
    Sei un eroe.
    Sei sempre qui, accanto a me, mio grande maestro di vita.

  14. stefania 23 marzo 2010 at 14:23

    GRAZIE OMAR SEI STATO VERAMENTE SUPER E UN AMICO SPECIALE. TI RINGRAZIO PER LA PAZIENZA DIMOSTRATA. TI RICORDIAMO E PENSIAMO CON NOSTALGIA A QUELLA SETTIMANA TRASCORSA INSIEME A FEBBRAIO. GRAZIE E CIAO SPERIAMO A PRESTO
    STEFANIA PIERANGELO ALESSIO E CHIARA BOSISIO.

  15. Serena 7 marzo 2010 at 18:08

    Ho rimesso i sci dopo ben 10 anni! NO RISK NO FUN..vero Omar?! Un grazie speciale e un abbraccio forte al maestro Omar che mi ha aiutato a vincere la paura di scendere le piste.. Prima non sapevo cosa perdevo.. Ora guardo le montagne e mi mancano già le discese senza pensieri, i pazzi fuoripista che ci hai fatto fare, le risate e i sorrisi del nostro gruppo di principianti con Andrea, Siria, Patrizio, Miriam, Andy?, il folle Marcus che tagliava le piste!, Iris, Michela, io, e….. Auuuuuva! Siamo partiti in molti ma sono rimasti i migliori! (si fa per dire!) P.s. OMAR… se fai facebook ci sono le nostre foto!!! Che risate!! Comunque.. grazie Maestro, non vedo l’ora di rimettere scarponi e sci!

  16. Chiara e Aurora 27 febbraio 2010 at 23:38

    A Giuseppe,Ludwich e Aldo,un caloroso saluto e un grazie per la tanta pazienza dedicataci in questa straordinaria vacanza! Un bacione.Chiara e Aurora!!

  17. GIUSEPPE PALAGI 31 gennaio 2010 at 15:21

    Grazie ai maestri Francesco e Giacomo per la pazienza e la volontà che hanno dimostrato in questa settimana bellissima un caloroso saluto all’anno prossimo Giuseppe Francesca Nicolò e Agata

  18. imma 25 gennaio 2010 at 15:07

    beh che dire…settimana fantastica all’insegna del divertimento e della pazzia…è stata la mia prima settimana bianca..e lo rifarei anke subito..la sintonia e l’allegria ke si è creata tra gli istruttori ALDO e FRANCESCO e il gruppo..tutto così semplice e naturale..la pazienza a 1000..la volontà..la passione x questo sport ke devo dire è veramente sensazionale se penso ke abbraccia qualunque fascia d’età…cmq vi ringrazio x esser stati in grado nn solo di farmi indossare gli sci ma di avermi resa in grado di eseguire da sola la discesa del CIAMPAC…x COL-RODELLA????beh come dice ALDO : “quella x col-rodella è un pericolo troppo grande”…mi mancate tanto un bacione a tutti e al jolly di campitello…a presto imma
    (settimana dal 17 gennaio al 23 gennaio 2010)

  19. Raffaella 12 gennaio 2010 at 12:08

    Un saluto al maestro Francesco dal piccolo Vincenzo (scuola principianti bambini 27/12-01/01) e dalla sua mamma. Grazie di tutto e soprattutto grazie per la pazienza che hai avuto con il vivacissimo monellaccio!!!!
    Speriamo di rivederci presto.
    Ciao ciao Raffaella e Vincenzo.

  20. Alessandro Goretti 11 gennaio 2010 at 18:59

    11/01/2010
    Un saluto affettuoso alla maestra Elena Valentini dal piccolo allievo Marco (03 gennaio – 06 gennaio) dalla sorellina Francesca e ovviamente da mamma e papà e da tutti i nonni. Speriamo di rivederci presto, magari la prossima estate. Ciao Elena.

  21. Francesco Castagnola 10 gennaio 2010 at 23:15

    Ciao Lorenzo, lo sapevi che io sono di Napoli ?!
    Io a Val di Fassa ci vorrei tornare a tutti i costi! Mio padre e mia mamma mi hanno
    promesso che mi ci porteranno. Ho pianto per ben quattro giorni o forse
    di più ma ora mi sono un pò calmato. Ho un grande desiderio di tornare a fare scuola
    sci con te.
    Sono stato molto felice di conoscerti.
    Un saluto da parte di mia sorella Paola
    PER LORENZO
    Buon anno Francesco
    (corso collettivo principianti bambini 27/12-01/01)

    p.s.
    Ha un saluto da parte di mia sorella Paola

  22. Maria Teresa 31 dicembre 2009 at 19:58

    Saluc a duc vo! Me permette de scriver doi parole te chest moment en muie grà e senester per duc! Son resteda, can e sapù che el dì dei saluc a Erwin e Luca no aede lurà: na gran testimonianza d’Amor: chèl amor che cognos demò chi sa voler el ben!
    E vardà le foto che aede de Erwin e Luca..ma non demò, ence la voses, piene de lum, de vita, de gaissa, de fiduzia…: can ve vedù a l’obito duc ensema, e vedù legremes de dolor e de pascion, ma ence la forza de ve le sier via l’un co l’auter.
    Erwin e Luca doi de vo:..…na volontà dreta desche en gran pec, de Duron, slancent envers al ciel,
    na bontà che la somea a chela fontena te Piaza..che semper la dès e mai la se sia su, la gaissa trasparente desche l’ega che vegn fora da la neif neta, la volontà forta desche el mèrmol, zenza sfesses.
    Tel chiet del vòs cher de omin jogn de Fascia, ve recorde che el jerf se fesc lerga con gaissa te la tera neigra, el passa fora el celor pesoch del teren e el se trèsc defora, en su envers l’aut…no aè
    tema de nia, perché aede doi agnoi, che ve verda via, destenè fora la voscia ala, la soula ala, co la fiduzia de chi che sa de aer apede dei amis desche vo a sgoler.
    Maria Teresa de Mario Pezol

  23. saverio santori 30 dicembre 2009 at 23:48

    Dal ’93 fequento Campitello, sono cresciuto con voi , e con voi se ne va un pezzo della mia vita feriale.
    Un abbraccio sincero alle Vs famiglie ed ai vostri colleghi
    Con affetto Saverio Santori

  24. rosabianca 30 dicembre 2009 at 15:01

    Vorrei esprimere il mio dolore e inviare le mie più sincere condoglianze a tutti voi!
    Conoscevo Luca dall’88..e di vista Erwin e gli altri..!
    Sicuramente il loro grande atto di eroismo verrà premiato ..lassù sulle montagne del Paradiso!Pregherò per loro e per chi invece è rimasto e li ricorda con amore!
    non so immaginare Luca senza sorriso..trasmetteva serenità e gioia di vivere..era disponibile e generoso!
    Un abbraccio speciale va a Giuseppe e Nicola Riz,gli amici di sempre!
    Con affetto Rosabianca e famiglia!

  25. Alessandro- FI 30 dicembre 2009 at 00:48

    Erwin ci mancherai!!!

  26. alida 29 dicembre 2009 at 18:28

    Sono nel cuore delle famiglie e di tutti i loro cari.
    Un pensiero va ad ERWIN che è stato il mio primo maestro di sci.
    Maestro, saggio e premuroso, in grado di trasmettere gli strumenti giusti ed il coraggio per affrontare la “pista da sci” ,che poi è la “Vita”.
    Un abbraccio per sempre.

  27. andrea berutti 28 dicembre 2009 at 20:25

    Ho letto appena oggi sui giornali locali i nomi dei quattro eroi che la montagna ha reclamato per se proprio mentre le volevano salvare altre due vite umane .
    Il nome non mi ha lasciato dubbi .
    Luca.
    Proprio tu , con cui abbiamo trascorso serate interminabili li’ a Campitello tre anni fa parlando di passione per la montagna , di cascate di ghiaccio e di progetti di arrampicate e tour con gli sci da fare assieme appena a mio figlio Emilian , che portasti in giro sulle piste dell’alta val di fassa , fosse diventato “.. un po’ piu’ grande”.

    Mi dispiace enormemente per tua moglie e per il tuo bimbo (che non ho mai conosciuto) , a cui vanno il nostro piu’ caloroso abbraccio e a cui auguro di tutto il cuore che , un giorno , il Tuo esempio di Solidarieta’ umana possa diventare un motivo valido in piu’ per ricordarTi.
    Un abbraccio anche i Tuoi colleghi ed amici .
    Ci manchera’ un sorriso.
    Addio Luca , che le arrampicate tra le stelle Ti siano lievi.

    andrea ed Emilia Berutti (Amburgo)

  28. malika 28 dicembre 2009 at 17:32

    Vi sto vicino in questo triste momento.
    Le mie condoleanze alle famiglie

    ex segretaria

  29. Matteo piacentini 28 dicembre 2009 at 16:20

    Luca Erwin,resterete sempre con noi,per il vostro sacrificio,per la vostra simpatia,ciao ragazzi…..

  30. ERALDO 28 dicembre 2009 at 01:59

    CIAO LUCA E ERWIN,SENTITO LA NOTIZIA L’HO LETTA E VEDENDO UNA FOTO DEI SOCCORITORI DECEDUTI HO RICONOSCIUTO LUCA PRINOTH IL QUALE è STATO IL MIO MAESTRO DI SCI DIVERSI ANNI FA E SONO RIMASTO INCREDULE,FACCIO LE MIE CONDOGLIANZE ALLE RISPETTIVE FAMIGLIE DELLE VITTIME CHE HANNO SACRIFICTO LA LORO VITA PER SARVARNE ALTRE. CIAO A TUTTI CHE D LASSù CI GUARDATE

  31. Sergio Bruschetti 27 dicembre 2009 at 17:07

    Ciao Erwin ciao Luca rimarrete sempre nel mio cuore insieme alla vostra valle.

  32. Manuela da Cremona 27 dicembre 2009 at 16:11

    Luca ed Erwin…non ci posso ancora credere. Non potrò mai dimenticare le splendide giornate trascorse con voi, con Erwin sulle piste e con Luca sulle rocce. Vi porterò sempre con me…sempre!

  33. maria 27 dicembre 2009 at 15:32

    Addio a chi non c’è l’ha fatta e una pronta guarigione a chi si è salvato.
    Siete sempre nei nostri cuori!!!!
    Una ex allieva….

  34. Sono sempre i migliori che se ne vanno 27 dicembre 2009 at 01:47

    ADDIO ERWIN!
    ADDIO LUCA!
    Le vostre stelle non saranno mai offuscate….Spero che la lassù sia tutto più bello e giusto diq uesto mondo infame….

  35. francesco marturano 4 dicembre 2009 at 13:30

    per i nostri due bimbi fare 1100 km in auto per raggiungervi è faticoso, ma non vedono l’ora di vedervi anche perchè è un anno che giocano “… a fare i maestri di sci …” che hanno conosciuto al col rodella a capodanno scorso …
    giulio e vittoria marturano
    la loro mamma e il loro papà
    un caldo saluto da Taranto (qui ci sono 18 gradi)
    e a prest

  36. Aynur Barut 24 marzo 2009 at 17:56

    Hey!
    I would like to thank Lino Davarda many times for his ski lessons Sunday 15/3-09 at beginners skiground and Tuesday d. 17/3-09 at Col Rodella. He is a really good teacher and has a very simple and easy way to teach on and he is incredible patience. My sister and I have been extremely pleased with Lino Davarda.
    Lino you speak English perfectly, we could understand you, keep speaking English 😉

    My family and I expect to come to Campitello next year again and I just wanted to hear whether it is possible to get a ski teacher for a whole day to take me and my family on a trip, so we can learn some routes…..?

    Thank you, Ciao
    Aynur Barut (Denmark)

  37. Valeria 6 marzo 2009 at 16:34

    Ciao Erwin e ciao Alex questo weekend saremo a Selva, contiamo di farci un giretto anche a Campitello…magari ci facciamo un ape!!

  38. Karina 23 febbraio 2009 at 15:12

    Ciao…I don´t know that it is possible,I really would like to have something—>it is an email adress of De Paoli Michele. Please,could I get it?THANK YOU You ALL are the best instructors that I´ve ever seen!!! And I have been going quiet all over the Alps,Dolomity…tha best!

  39. Mancini Cristian 10 febbraio 2009 at 11:40

    Un saluto dal bianco appennino tosco-emiliano alla maestra Elena per la gentilezza e la pazienza avuta con il nostro piccolo!

  40. Alessandro, Claudia, Luca e Simona 3 febbraio 2009 at 16:49

    volevamo ringraziare Mirko per la bellissima lezione di snowboard della scorsa settimana e sapere dove potergli inviare le foto!!
    Un saluto
    I 4 di Roma

  41. martina sobacchi 26 gennaio 2009 at 10:36

    tanti saluti a FRANCESCO (FRANZ)…………dalla piccola Martina……..

  42. Anechka 12 gennaio 2009 at 22:13

    Thanks a lot for ski lessons by Omar De Paoli and Christian Lorenz!!

  43. Antonelaa 11 gennaio 2009 at 01:39

    could somebody give me an email address from teacher francesco G (i don’t know his surname) because i want to he sent me pictures…? i had his bussines card but I lost it…
    thank you

  44. Valeria 7 gennaio 2009 at 15:18

    Grazie Erwin per i tuoi consigli…

  45. angela 7 gennaio 2009 at 13:19

    un saluto al maestro De Paoli Michele dalla banda di Riccione….. 😉
    baci Angela

  46. brebraoxila 18 dicembre 2008 at 16:54

    А есть, какая нибудь альтернатива?

  47. CRISTINA 17 dicembre 2008 at 16:57

    Siete bravi ,simpatici ma soprattutto BELLI.
    CIAO

  48. Chiara Bove Scarpelli 13 dicembre 2008 at 15:44

    Siete i più bravi, oltre che i più simpatici.
    A presto
    Chiara

  49. Chiara Bove Scarpelli 13 dicembre 2008 at 10:08

    Siete i più bravi, oltre che i più simpatici. A presto. Chiara

  50. baga 25 febbraio 2008 at 22:13

    Finalmente il nuovo sito è online!!!